Il Prof. Simone Ferrero in United Kingdom per “BSGI/BSGE Meeting on Endometriosis”

Weybridge. Il Prof. Simone Ferrero (Professore Associato della Clinica Ostetrica e Ginecologica dell’Università di Genova) interverrà al “BSGI/BSGE Meeting on Endometriosis” che si terrà dal 10 all’11 novembre al Mercedes-Benz World in Weybridge, Surrey.

Il Prof. Simone Ferrero in United Kingdom per “BSGI/BSGE Meeting on Endometriosis”
Il Prof. Simone Ferrero in United Kingdom

Il meeting BSGI (British Society for Gyneacological Imaging) / BSGE (British Society for Gynecological Endoscopy) sull’endometriosi con organizzatori Saikat Banerjee, Nazar Amso, Christopher Guyer e Ertan Saridogan vedrà il Prof. Simone Ferrero impegnato in due sessioni.
Il Prof. Ferrero, che proprio nel Regno Unito ha eseguito il suo PhD, interverrà venerdì 10 novembre dalle 14.30 alle 14.50 nell’ambito della terza sessione dal titolo “Contemporary management strategies” sul tema “Medical treatment options for endometriosis-do they really work?” e dalle 15.30 alle 15.50 nella quarta sessione dal titolo “Non-surgical management of endometriosis” sul tema ”Research on non-invasive diagnosis and management of endometriosis-what does the future hold?”.

L’obiettivo del congresso è quello di aggiornare la gestione dell’endometriosi partendo da un approccio multidisciplinare globale. Le sessioni si concentreranno sui miglioramenti nella diagnosi non invasiva, sui cambiamenti nella guida per la gestione chirurgica e sul ruolo della gestione medica.

L’incontro è supportato da Endometriosis UK.

 

”L’endometriosi rimane una malattia enigmatica nonostante sia una delle condizioni comuni in ginecologia. Nella maggior parte delle “mani” richiede diagnosi chirurgica e stadiazione per consentire la pianificazione del trattamento. Questo incontro mira a cambiare lo status quo. Un gruppo di esperti di diagnostica e chirurgia ginecologica lavorerà insieme per dimostrare ciò che è attualmente disponibile come migliore pratica oltre a aiutare i colleghi a sviluppare competenze nella diagnosi non invasiva e nel trattamento dell’endometriosi”.