Austria. Il “27th World Congress on Ultrasound in Obstetrics and Gynecology” vedrà ospite il Prof. Simone Ferrero

Vienna. Il Prof. Simone Ferrero (Professore Associato della Clinica Ostetrica e Ginecologica dell’Università di Genova) sarà ospite del “27th World Congress on Ultrasound in Obstetrics and Gynecology” che si terrà dal 16 al 19 settembre a Vienna.

Il Prof. Simone Ferrero (Professore Associato della Clinica Ostetrica e Ginecologica dell’Università di Genova) sarà ospite del “27th World Congress on Ultrasound in Obstetrics and Gynecology” che si terrà dal 16 al 19 settembre a Vienna.
Austria. Il “27th World Congress on Ultrasound in Obstetrics and Gynecology” vedrà ospite il Prof. Simone Ferrero

Il convegno mondiale dell’ISUOG (International society of ultrasound in obstetrics and gynecology) con presidenti Christoph Brezinka e Daniela Prayer vedrà il Prof. Simone Ferrero impegnato in diverse sessioni. Ferrero interverrà sabato 16 settembre nell’ambito di “Keynote lecture and top abstracts” con il lavoro “How to estimate the degree of bowel stenosis in patients with colorectal endometriosis?” (lavoro selezionato tra i migliori sei al mondo) e martedì 19 settembre nell’ambito di “How ultrasound is used to assess women with pelvic pain and diagnose endometriosis” sul tema “Transvaginal ultrasonography combined with computed tomographic colonography in the diagnosis of bowel endometriosis”.
Sempre il 19 settembre il Prof. Ferrero, insieme al Prof. G. Hudelist dall’Austria, presiederà la sessione “Using ultrasound to assess pelvic pain and diagnose endometriosis” nell’ambito di “Tuesday short oral presentations”.
Il Prof. Ferrero nel contesto di questo prestigioso convegno sarà inoltre presente: domenica 17 settembre nell’ambito di “Sunday Poster Discussion Hubs” sul tema “Subjective ultrasound assessment and the ADNEX model to differentiate between benign and malignant ovarian tumours”, lunedì 18 settembre nell’ambito di “Monday Short Oral Presentations” sul tema “Combined treatment with the levonorgestrel-releasing intrauterine device and ulipristal acetate in patients with uterine adenomyosis”, martedì 19 settembre nell’ambito di “Tuesday Poster Discussion Hubs” sul tema “Does rectal enema improve the accuracy of ultrasonography in predicting rectosigmoid infiltration in patients with ovarian cancer”.

Il congresso dell’ISUOG è noto a livello mondiale per il suo eccezionale contenuto scientifico. Il convegno vedrà eccellenti esponenti da 89 Paesi riuniti in un unico luogo per cinque giorni di cui quattro con programma scientifico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *